dottor-fimiani

Il Dott. Fimiani si Laurea in Medicina e Chirurgia nel 1983
Consegue nel 1986 la specializzazione in fisioterapia e nel 1990 quella in idrologia medica.
• Dal 1987 è Direttore Sanitario di centri termali e fisioterapici in Ischia.
• Dal 2000 si interessa di ricerca in campo posturologico, in specifico della componente neuromuscolare della scoliosi idiopatica.
• Dal 2006 al 2009 è stato docente al corso di Posturologia presso la Gottfried Gutmann Akademie di Hamm (Germania).
• dal 2009 è docente per il Forschungsgruppe -Posturologie di Heilbronn (Germania).
• Docente inoltre di corsi di aggiornamento in Posturologia presso strutture pubbliche e private in Italia, nonchè relatore in congressi nazionali ed internazionali.
• Dal 2003 al 2007 e nuovamente dal 2010 è vice-presidente della società scientifica CIES-ITALIA.

RESPONSABILE DELL’UNITA’ DI «MEDICINA FUNZIONALE GLOBALE»
Il concetto di patologia funzionale, che nel 1861 è stato introdotto in biologia da Claude Bernard e nel 1932 nelle patologie della psiche da Gustav von Bergmann , deve essere esteso all’intero Essere UmanoBasti solo ricordare che in circa il 50% delle varie patologie sono chiamate in causa fattori funzionali :
a) Il 70% della popolazione soffre di mal di testa, di cui il 70% sono cefalee muscolo-tensive.
b) Il 60% della popolazione soffre di mal di schiena, di cui circa 85% non trova nessuna causa nelle varie ricerche diagnostiche.
c) Più del 60 % dei settantenni soffrono di artrosi, di cui l’80% è artrosi secondaria a sovraccarichi articolari.
d) Circa il 50% dei bambini e dei giovani soffrono di disturbi di occlusione.
e) Circa il 50% dei bambini soffrono di atteggiamenti scoliotici.
f) Circa il 33% dei bambini soffre di paramorfismi arti inferiori (ginocchia valghe, vare,recurvatum).
g) Circa il 40% della popolazione è affetta da disordini funzionali dell’apparato digerente.
h) Circa il 30 % della popolazione soffre di colon irritabile.
i) Circa il 30% delle cistiti croniche sono sostenute da cause funzionali.

CONDIVIDI